Canzoni per il 4 luglio

4th-of-july-houston-events-2015-fireworks-parades-music-696x407

Il 4 luglio del 2013 mio padre doveva andare a Brescia presso una clinica a fare degli accertamenti, quindi decisi di accompagnarlo.
Dato che il mio vecchio non se la passava troppo bene, per tirargli un po’ su il morale e rendere il viaggio un po’ più piacevole ebbi un’idea: mettere su una chiavetta usb alcune canzoni che contenessero la parola 4 luglio (o meglio 4th of july) e ascoltarle durante il tragitto.

Continua a leggere

Annunci

L’argento si beve ma l’oro si aspetta

A-buon-mercato-Poster-antiquariato-negozio-Stampe-Su-Tela-Parete-Della-Tela-di-canapa-Street-View.jpg_640x640

Ieri ho passato una giornata a Varazze (SA) insieme alla mia fidanzata; è stata forse la giornata più calda di questa estate appena cominciata (ma che per me è iniziata prima perché ho fatto due settimane di ferie in Salento le ultime due di maggio).
Verso le 13 ci siamo allontanati dalla spiaggia per mangiare qualcosa, quando ho visto una libreria aperta. Il caldo era un ottimo pretesto per entrare e fare un giro tra gli scaffali pieni di libri stando un po’ al fresco. Continua a leggere

Dieci dischi in dieci giorni – Giorno 9 – Spirito DiVino – Zucchero (1995)

Zucchero-Spirito-DiVino

Nono giorno, nono disco.

La musica di Zucchero mi accompagna praticamente da tutta la vita.
E non ho mai avuto dubbi su chi fosse il mio punto di riferimento per quanto riguarda la musica italiana. Quello che ho provato, e provo tuttora, ascoltando le canzoni di Sugar, non lo proverò mai per nessun altro cantante.

Perché ho scelto questo disco?

Continua a leggere

Dieci dischi in dieci giorni – Giorno 8 – Blood on the tracks – Bob Dylan (1975)

dylan2

Ottavo giorno, ottavo disco.

Quando ascoltai per la prima volta Bob Dylan rimasi senza parole, ma con una quantità enorme di pensieri che affollavano la mia mente.
Com’era possibile che una voce così fuori dai canoni convenzionali (in poche parole brutta) e le strutture monotone delle canzoni avessero quell’effetto ipnotico su di me?
Ancora oggi non lo so con certezza; so solo che Dylan lo colloco direttamente sul podio della musica a stelle e strisce.

Continua a leggere