Una pessima caduta di stile (Luciana Littizzetto e quella gaffe sulle aperture domenicali dei centri commerciali)

j6oumgy

Domenica sera guardando Che tempo che fa, ormai storica trasmissione condotta da Fabio Fazio su Raitre, ho assistito al siparietto di Luciana Littizzetto, che da anni arricchisce il programma con la sua satira politico-sociale senza andare troppo per il sottile, tra punzecchiature e tirate d’orecchie.
Spesso trovo interessanti e arguti i suoi monologhi, condivisibili o meno ma quasi mai banali.
Il suo intervento di domenica sera, invece, mi ha lasciato piuttosto con l’amaro in bocca.

Continua a leggere

Annunci

Niente di serio – una poesia nata per gioco

poesia-scale-to-max-width-500x

Qualche giorno fa stavo parlando con la mia amica Giulia delle mie vicissitudini esistenziali; e al termine della conversazione ho liquidato il tutto con un “Niente di serio”.
Lei per tutta risposta mi fa notare che “Niente di serio” è il mio motto di questo mese, così mi scatta la scintilla. Le rispondo che potrei scrivere una poesia con quel titolo e lei mi sprona a farlo.

Continua a leggere

C’era una volta il west – tra i 5 film più belli della storia

cera_una_volta_il_westNon ho mai stilato una classifica dei miei dieci film preferiti. Dentro di me vige una sorta di insicurezza che mi rende impossibile prendere una decisione ferma e sincera verso una questione di così vitale importanza; ma se dovessi scegliere dove collocare C’era una volta il west, se non tra i primi tre posti, di sicuro lo metto tra i primi cinque. Sicuro, sicuro, sicuro.
Per un semplice motivo: questo film è cinema. Continua a leggere

Suicide squad – un film completamente inutile

suicide_squad_background2_0

Il mio primo pensiero dopo aver visto Suicide squad era rivolto alla sceneggiatura. Era da tanto, troppo tempo che non vedevo un film con una sceneggiatura così pigra e svogliata e priva di un qualsiasi guizzo narrativo o logico. Suicide squad, come ben sappiamo, è stato massacrato dalla critica, come già accaduto con Batman V Superman; con la differenza che nella pellicola di Snyder si riusciva a trovare qualcosa che potesse giustificare il film e, nonostante le stroncature, ritenere che fosse un buon film. Quello che invece penso che Suicide squad non potrà mai essere è proprio un buon film.

Continua a leggere