Film da ridere (parte I)

audience-laughing-movie-theater

Il post di oggi è il primo di una breve serie dedicato al cinema da ridere; ovvero quei film che ci hanno fatto ridere o sorridere. Ho selezionato un discreto numero di titoli cercando tra i classici intramontabili, avendo a disposizione un enorme materiale, e tra questi ho scelto quelli che più ho avuto modo di apprezzare.

Partiremo dal cinema muto degli anni ’20, passando per la commedia degli anni d’oro di Hollywood, arrivando quindi alle commedie più mature viste tra gli anni ’70 e ’80.
Insomma, ne vedremo delle belle.

Continua a leggere

Annunci

Letture da spiaggia

Books-on-the-beach-1000x600

L’estate si sta avvicinando, e molti di voi staranno sicuramente pensando a quali libri portare sotto l’ombrellone. Perché se c’è una cosa davvero bella delle vacanze, è potersi gustare un libro in santa pace con la sabbia sotto i piedi e il fruscio delle onde in sottofondo.

Continua a leggere

Un western nello spazio

solo-star-wars-image08

Il western è il mio genere cinematografico preferito. Da sempre, credo.
Da quando da piccolo vidi Il buono, il brutto, il cattivo e mi innamorai di quel film lungo ben 2 ore e 41 minuti, senza trovarlo per nulla noioso.
A contribuire a questa mia passione per il genere furono altri titoli celebri come El Dorado, uno dei tanti bellissimi film con John Wayne protagonista.
Anche il cinema italiano ha contribuito in maniera notevole, certamente grazie a Sergio Leone, ma anche con il filone spaghetti western che trova il suo apice con
…continuavano a chiamarlo Trinità, della coppia Bud Spencer – Terence Hill. Quel film credo sia uno dei più bei spaghetti western di tutti i tempi, nonché il miglior film della coppia.

Continua a leggere

Le videocassette originali Walt Disney (Seconda parte)

waltdisneylogo-999x562

Secondo e ultimo post dedicato alle mie videocassette originali Walt Disney.
Con il post di ieri (che potete leggere ciccando qui) ho voluto rendere omaggio a uno degli oggetti più belli della mia infanzia: la videocassetta. E dato che quelle che possedevo in copia originale erano perlopiù cartoni animati Disney, ho deciso di scrivere un post dedicato titoli presenti nella mia videoteca.
Alcuni di voi nei commenti mi hanno scritto quali sono i titoli a cui siete più legati, e la cosa mi ha fatto un enorme piacere. Spero sia così anche con questo post.

Continua a leggere

Le videocassette originali Walt Disney (prima parte)

waltdisneylogo-999x562

È un vero Walt Disney solo se ha la garanzia di autenticità della qualità dell’ologramma argentato ed il marchio Univideo presenti sulla confezione. Non accettate i falsi, esigete sempre e solo videocassette originali Walt Disney Home Video.

Questa è probabilmente una frase che molti di noi hanno sentito tantissime volte da bambini; quella che anticipava l’inizio di un film Disney. E il logo del castello che seguiva è una delle immagini più belle e dolci che riportano all’infanzia, e che grazie ad essa si è rivelata bellissima. Continua a leggere

Parole, sangue ed esasperazione

ritratto

Se penso a quando è stata l’ultima volta che sono uscito dal cinema con la pelle d’oca per l’emozione devo fare un bel salto indietro: il film era Il ponte delle spie, e stiamo parlando del febbraio 2016. Sono passati più di due anni e in tutto questo lasso di tempo nessun film mi ha fatto uscire di sala con gli occhi spalancati dall’emozione. Ci sono stati film molto belli, senza dubbio. Uno di questi è il recente Tre manifesti a Ebbing, film meraviglioso di cui sapevo molto poco e forse per questo mi ha lasciato stupito. Ma non ai livelli de Il ponte delle spie.

E di certo quei livelli non sono stati raggiunti nemmeno questa volta, dopo aver visto Deadpool 2.

Continua a leggere